Menu Chiudi

Pesci: la Palamita

imageL’articolo di oggi, riguardante i pesci è dedicato alla Palamita.
buona lettura.

Il suo nome scientifico è “Sarda Sarda” e viene chiamata Bonita Atlantica o più comunemente Palamita, ed appartiene alla famiglia Scombridae.
Ha un corpo quasi fusiforme, le pinne dorsali hanno generalmente 13/16 raggi e 6/8 pinnette.

Il peduncolo caudale è carenato, la pinna caudale è larga e semilunare.
La pinna anale ha 11/15 raggi e 7/10 pinnette.
Le pinne ventrali e le pinne pettorali sono di piccola taglia.

Sul dorso e sulla parte superiore dei fianchi ha un colore verde bluastro o blu acciaio, con sette o più bandeparallele di colore blu scuro, che corrono obliquamente in avanti e in giu dalla regione dorsale fino a subito sotto la linea laterale.
invece, la parte inferiore dei fianchi e il ventre sono di color argenteo e la linea laterale è ondulata.
È possibile trovarla sia in mare aperto che lungo la costa, su spiagge profonde, scogliere naturali e non.

Sono pesci solotari, ma lungo la costa è possibile incontrare anche dei branchi numerosi che nella maggioranza dei casi sono composti da esemplari di piccole dimenzioni.
Generalmente si ciba di piccoli pesci come Sarde, Acciughe, Aguglie e anche cefalopodi.


Fonte: “il grande libro della pesca”
Simone Aprile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.