Menu Chiudi

Pesci: la Lampuga

dorado
L’articolo di oggi riguardante i pesci, è dedicato ad un pesce tanto bello quanto combattivo, la Lampuga.

Il suo nome scentifico è “Coryphaena Hippurus”, viene chiamata Dolphin Fish, Dorado, Corifena Cavallina o più comunemente Lampuga.
Ha un corpo molto allungato, molto compresso lateralmente.
La testa è massiccia, ci sono grandi differeze tra i sessi nel profilo frontale, il maschio ha un profilo molto tozzo e squadrato, mentre quello della femmina è molto più rotondeggiante.
Entrambi i sessi sono più pesanti nella parte anteriore del corpo, che poi si assottiglia verso la coda.

La pinna dorsale è singola, molto lunga e molto alta e possiede 55/65 raggi.
La pinna caudale è bifida con lunghi lobi, mentre la pinna anale è lunga e possiede 26/30 raggi.
Possiede una colorazione inconfondibile,sul dorso e sui fianchi è di un blu vivido, sfumato con un’iridiscenza brillante color oro argenteo, i fianchi sono punteggiati e maculati color nero e oro, il ventre è da bianco a dorato, la pinna caudale è color giallo oro.
Gli esemplari giovani, mostrano una serie di bande trasversali che si estendono fin sopra la pinna dorsale.
I suoi colori sbiadiscono rapidamente dopo la morte, diventando di colore grigio o grigio scuro.
È possibile trovarla in grandi branchi e non.
Predilige il mare aperto, e spesso staziona sotto “oggetti che galleggiano” che possono fornirle ombra.
Le uova della Lampuga galleggiano, e una femmina, anche se giovane, può produrre anche più di 500.000 uova.
La deposizione delle uova avviene generalmente in autunno, momento in cui si avvicina anche alla costa.

Si ciba di varie specie di pesci, sardine, acciughe, sugherelli, ecc,  ma principalmente è ghiotta di “Pesci Rondine”.
La misura minima di legge è 30 cm per l’Italia e 60 cm per la Sardegna.


Fonte: “il grande libro della pesca”
Simone Aprile

Posted in Pesci, Shore Jigging Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.